Scuola dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° Grado ad indirizzo Musicale - C.P.I.A. Centro Provinciale Istruzione Adulti

logo intestazione

Piazza Nusco, 14 - 74013 Ginosa (Ta) - Tel. +39 099.8290405
Codice Meccanografico: TAIC82500R - Codice Fiscale: 90121930730

banner PON 2014 2020 fse fesr

 fascia colorata

W LA CONTINUITÀ

 

 

Venerdì 12 aprile, nell’aula magna del plesso “Deledda”, noi ragazzi di quinta della Deledda insieme ai bambini della scuola dell’infanzia “Lorenzini”, abbiamo organizzato una festa per concludere il progetto continuità avviato all’inizio dell’anno scolastico. Abbiamo invitato tutti i genitori: nostri e dei bambini piccoli.

Il progetto continuità serve per agevolare i bambini di cinque anni dell’infanzia nel passaggio verso la scuola primaria che frequenteranno l’anno prossimo.

Con i piccoli dell’infanzia abbiamo avuto diversi incontri durante i quali ci siamo conosciuti, abbiamo fatto merenda insieme, raccontato/ascoltato una storia, disegnato, colorato e giocato in palestra. Le maestre hanno affidato a ognuno di noi “grandi” un bambino dell’infanzia e da quel momento siamo diventati il loro tutor per aiutarli nelle varie attività.

L’argomento che abbiamo affrontato è stato quello della diversità e dell’accettazione del sé. Al centro di questa esperienza c’è stata infatti la storia “Nel paese di Rorò non esistono gli specchi” che ci ha insegnato ad accettarci per come siamo e che la diversità è una cosa positiva.

Il giorno della manifestazione, c’è stata la proiezione di un video preparato dalle maestre, poi abbiamo messo in scena la storia di “Rorò”, recitando accompagnati dai bambini piccoli che attaccavano su pannelli, rappresentanti le scene della storia, i vari personaggi realizzati con cartoncini. Il momento più bello è stato sicuramente quando Rorò e Guia, le due protagoniste, hanno gettato, nello stagno, lo specchio che aveva portato tristezza e malumore nel paese.

Dopo il racconto abbiamo cantato e ballato una canzone in inglese intitolata “Goodbye friends” e i bambini piccoli imitavano a specchio i nostri movimenti.

Finito tutto, abbiamo regalato ai bambini i puzzle che avevamo costruito insieme e i lavori che avevano realizzato durante le ore di inglese; i bambini, ci hanno ricambiato con un segnalibro e un abbraccio.

I genitori sono stati fieri di noi e le maestre ci hanno elogiato.

Grazie a questa esperienza, ci siamo divertiti, abbiamo imparato pienamente il messaggio della storia e soprattutto ci siamo sentiti grandi perché ci siamo presi cura dei bambini.

Siamo sicuri che anche i nostri piccoli amici ricorderanno questa bellissima esperienza!

 

8

Gli alunni delle classi 5^ A e 5^ B

 

eipass

ILCOR AED sign svg

PRESSO IL PLESSO "S.G. BOSCO"
E' PRESENTE IL DEFIBRILLATORE

 

LOGO TRINITY

banner MIUR banner BuonaScuola banner ScuolaInChiaro banner USRPuglia banner ATTaranto
banner SIDI banner pon banner sistemaValutazione banner Indire banner invalsi
banner NoiPA banner istanzeonline Banner IoScelgoIoStudio banner intercultura banner comune
Vai all'inizio della pagina